logo
Ormai sono sempre di più i viaggiatori esperti. Si affronta il viaggio come una scoperta, ma per farlo in sicurezza e ottenere ciò che ci si aspetta è fondamentale scegliere l'operatore giusto.
Quetzal ha aderito al Fondo Vacanze Felici
fvf
Ulime news dal diario di bordo
Top
 

PREZIOSO SRI LANKA

Alla scoperta dell'ottava meraviglia...

PREZIOSO SRI LANKA

per person

1° TAPPA: Colombo

La Repubblica dello Sri Lanka, incastonata come una gemma preziosa a sud del subcontinente indiano, ha incantato e affascinato viaggiatori nel corso dei secoli e, a seconda dei periodi, è stata conosciuta come Taprobane, Serendib e Ceylon. “L’isola splendente” fu una colonia portoghese, poi, alla fine del XVIII secolo, venne ceduta all’Inghilterra e divenne una colonia della corona.

È d’obbligo visitare la cittadina di Colombo dove, nel 1505, i portoghesi sbarcarono: essa è una città cosmopolita, plasmata dal passaggio di arabi, portoghesi, olandesi e inglesi. Con una guida locale è possibile visitare e conoscere a fondo la storia, le tradizioni, i colori, la gente e la natura di quest’isola così bella e gentile. Per chi ama gli animali vi è l’opportunità di effettuare un minisafari nel Parco Nazionale di Minneriya o di Kaudulla, a seconda delle stagioni, dove vivono grandi branchi di elefanti.

La mattinata è densa di filosofia e spiritualità, al di fuori dei normali circuiti turistici.

2° TAPPA: Anuradhapura – Polonnaruwa

L’antica arte del combattimento fra umani è ancora praticata su quest’isola ed è possibile assistere a rappresentazioni di essa nel villaggio di Patikara Maduwa. Molto bello è anche un tempio rurale dove si tiene la cerimonia dell’elemosina per i Samanera, i monaci novizi.
Anuradhapura, Patrimonio Unesco, prima capitale dello Sri Lanka e ancor oggi città sacra, venerata come la capitale del buddhismo. I monumenti più importanti e affascinanti sono il Dalada Maligawa e lo Sri Maha Bodhi, recinto in cui sorge quello che forse è l’albero più antico del mondo.
Un percorso lungo la foresta porta a Polonnaruwa, altro sito Unesco, un tempo capitale dell’isola. È permessa la visita nell’area archeologica che comprende il Museo, il Palazzo Reale, il complesso del Quadrilatero e il Gal Vihara, gruppo di quattro statue del Buddha scolpite in un unico blocco di granito.
La fortezza di Sigiriya, Patrimonio Unesco, posata sullo strano cucuzzolo come un nido d’aquila, è raggiungibile salendo mille gradini e il percorso dura circa due ore. Da qui si resta affascinati dai misteri legati alla storia della fortezza e godiamo di viste straordinarie sulla vegetazione tropicale. Un piccolo batterlo porta in giro i viaggiatori nel lago Kandalama.

3° TAPPA: Dambulla – Kandy

Visita consigliata è quella al monastero rupestre di Dambulla che comprende cinque grotte con pregevoli statue e dipinti buddhisti. Per le donne che hanno la passione per la cucina e la cosmesi potrebbe essere interessante fermarsi a Matale dove si possono apprendere i segreti locali dalle donne del posto.
Kandy è una città sacra ai buddhisti, che conserva preziose testimonianze del passato. Prima fra tutte è il Tempio che custodisce il Dalada Maligawa, il reliquario con il sacro Dente di Buddha, per secoli simbolo del potere supremo.

4° TAPPA: Peradeniya – Nuwara Eliya

A Peradeniya è possibile recarsi ai giardini botanici e al famoso mercato con i laboratori di batik e di pietre preziose. Spostandosi verso la montagna si possono osservare lungo il percorso piantagioni e fabbriche di tè.
Nuwara Eliya, la città delle luci, si trova a 1900 metri di altitudine e con l’aria fresca e frizzante, è la più frequentata località montana dello Sri Lanka. Famosa per le piantagioni di tè, fu amatissima dall’aristocrazia coloniale britannica.

  • Included
    PREZIOSO SRI LANKA

TOUR LOCATION

COLOMBO - ANURADHAPURA - POLONNARUWA - DAMBULLA - KANDY - NUWARA ELIYA

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.